Dall’Evangelii Nuntiandi all’Evangelii Gaudium

Il coraggio della Modernità

Da papa Paolo VI a papa Francesco: un cammino di amore per la Chiesa e di servizio alla società. Chi, come me, lo ha vissuto dal di dentro, può testimoniare che quel merito che Paolo VI chiedeva all’uomo contemporaneo per la simpatia con cui la Chiesa si è fatta cultore dell’uomo, oggi trova tutta la sua profetica valenza. Come non pensare alla tenace difesa della dignità dell’uomo vissuta nella sofferenza da parte di San Giovanni Paolo II? E poi, chi avrebbe mai pensato che la ragione, in un momento storico in cui l’illuminismo cedeva il passo allo scetticismo, avrebbe trovato in papa Benedetto XVI un alleato affidabile per la crescita del pensiero umano?

(Dalla Presentazione)

 

 

 

 

 

 

 

.

Lascia un Commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>